Chi Sono e di Cosa mi occupo

Sono una Coach libera professionista diplomata e con credenziali  ICF, come Trainer  mi occupo di formazione e coaching in ambito Business, Educational e Life. 

I miei corsi riguardano l’intelligenza emotiva, la comunicazione, il team building, la leadership la motivazione e la gestione dei conflitti, insomma tutto ciò che viene considerato “softskills” ma che poi tanto soft non è visto che l’Harvard Business Review ha inserito queste competenze come quelle chiave del successo per il futuro.

Mi rivolgo in particolare a chi in ambito aziendale svolge attività in cui la relazione ha una particolare rilevanza (dirigenti, AD, HR, manager, team leader….) e più i generale a coloro che desiderano affrontare un percorso di crescita personale al fine di sviluppare le proprie soft skills.

Una partnership con il network mondiale Six Seconds di cui sono Assessor mi permette di offrire alle aziende la misurazione dell’Emotional Quotient finalizzata a definire le caratteristiche di leadership sia per la selezione del personale che per la definizione di nuovi ruoli e assetti aziendali.  Attraverso sessioni di coaching personalizzate sostengo quei professionisti che all’interno del proprio ruolo aziendale si pongono il raggiungimento di obiettivi eccellenti e desiderano focalizzarsi sul superamento di eventuali ostacoli che potrebbero limitare la loro performance.

Attraverso  Emergenetics – di cui sono Certified Associated – strutturo interventi di team building all’interno di quelle organizzazioni che riconoscono il valore del lavoro in team e decidono di sostenerne il funzionamento attraverso un modello neuroscientifico di rilevamento e confronto di stili di pensiero e comportamento.

Propongo alle aziende che desiderano investire su programmi di “healt in workplace” incontri mirati a rafforzare il senso di appartenenza all’azienda aperti anche alle famiglie dei dipendenti.

Sono Master NLP certificata di Richard Bandler e uso gli strumenti della Programmazione Neuro Linguistica per comunicare efficacemente durante i miei corsi e diffondo i metodi appresi affinchè chi lavora con me li possa a sua volta utilizzare.

Nel 2010 ho messo a punto il metodo  ©Emotiva_Mente Intelligenti che utilizza l’arte come strumento di consapevolezza di sè espressione e gestione delle emozioni oltre che riconoscimento dei propri talenti; utilizzo la tecnica del ©Drawing Right Performance (di cui sono Master Coach) come canale per l’integrazione dei due emisferi cerebrali e come strumento di talent scouting e focalizzazione sugli obiettivi attraverso la mindfullness attiva.

CURIOSITA’ E PASSIONI

Sono una persona curiosissima! Quando ho la possibilità di approfondire un argomento, di dedicargli tempo, di capirne a fondo i contenuti irrimediabilmente me ne appassiono…. Che si tratti di neuroscienze, architettura o antropologia poco importa!

Adoro viaggiare e conoscere nuove culture. Sono appassionata di arte e libri (mai farmi entrare in una libreria artistica!) adoro il design e almeno una volta all’anno dedico una giornata alla scoperta e all’osservazione di animali che non conosco!

Ma ciò che più mi attira, la mia vera passione, ciò che viene prima di ogni altra cosa per me sono le relazioni umane. Adoro passare il tempo in relazione con le persone, mi piace scoprire nuovi punti di vista e confrontarmi sulle “cose della vita”. Amo divertirmi e ridere! Non potrei mai vivere senza una buona dose di risate in compagnia.

TRATTO DISTINTIVO

Il pensiero caring e il sorriso. Amo prendermi cura degli altri, ospitarli ed accudirli, se mi volete fare un regalo venite a trovarmi a casa! E sorrido, sorrido sempre, anche nei momenti più difficili….

SOFT SKILLS PREFERITA

La softskill che preferisco è la comunicazione efficace!

Penso che moltissimo della vita delle persone passi attraverso la comunicazione con gli altri: comunicando esprimiamo il nostro pensiero e le nostre emozioni, raccontiamo di noi e possiamo creare legami forti e duraturi; mi piace molto l’aspetto non verbale della comunicazione, quello che racconta senza usare alcuna parola… e che dice sempre la verità!


LEADERSHIP

La formazione di © Emotiva_mente Intelligenti permette di creare un forte e innovativo stile di Leadership attraverso l’allenamento delle lifeskills e dell’intelligenza emotiva.

Una Leadership che partendo dalla fiducia crei team resilienti basati sul confronto e sul rispetto delle persone e dei ruoli.

COACHING & TEAM COACHING

Come coach supporto le persone nel raggiungimento degli obiettivi che si pongono, in ambito aziendale e life.

Spesso i due aspetti si sovrappongono perchè siamo prima di tutto persone ed è a questo che punta il mio intervento, al suo benessere e alla realizzazione personale.

HEALT IN WORKPLACE

Lavorare in un’azienda che basi i suoi interventi su valori legati al benessere dei dipendenti non è più un’utopia!

Sono sempre di più le aziende che mostrano interesse per la qualità di vita dei propri dipendenti e delle loro famiglie e organizzano momenti di condivisione e crescita!

TRAINING

La formazione parte sempre dal sè, dal Saper Essere ancora prima che dal Saper Fare. In questo modo chi viene formato cresce ed intraprende un vero percorso personale di cambiamento che applicherà sia in ambito lavorativo che personale. Nessuna ricetta miracolosa quindi, ma un impegno costante e duraturo per aumentare la performance e il benessere al lavoro.

TEAM BUILDING

Il lavoro di squadra 

presuppone che esista un team.

Si, sembra scontato, ma difficilmente un gruppo di persone non formate riesce a raggiungere obiettivi di squadra, è più facile invece che ogni membro si concentri sul raggiungimento della performance individuale creando difficoltà all’organizzazione  

che perde quindi incisività sul mercato.

I team efficaci si costruiscono attraverso percorsi esperienziali nei quali ognuno trova il ruolo più adeguato alle proprie caratteristiche a alle necessità aziendali.

ASSESSMENT

Attraverso gli Assessment

è possibile individuare punti di forza e aree di miglioramento che portano al successo del singolo e del team.

Io ne uso due in particolare:

Il SEI ASSESSMENT di Six Seconds ha un’ampia gamma di report che permettono di andare in profondità (SEI Development,  – SEI Leadership) rimanere ad un livello più superficiale di feedback  (Report SEI Strengths), lavorare sul singolo o focalizzarsi sul gruppo (Group Report – Comparison Group Report).

Formazione e titoli

  • Certificazione EQAC Assessor – SIX SECONDS (riconosciuto CCE da ICF)
  • Certificazione UEQ & BPC – SIX SECONDS 
  • Emergenetics Certified Associated (riconosciuto CCE da ICF)
  • Ekis MIC – Master In Coaching
  • NLP Master Pract certificata da R. Bandler
  • Coach professionista con credenziali ICF
  • Cefriel Corporate Academy Member
  • Master ©Lifeskills Italia – Formazione Formatori
  • Master Drawing Right – Londra
  • Certificazione Mindfullness progetto Gaia (riconosciuta dal Ministero del lavoro e dello Sviluppo)
  • Master Università di Brera e PoliMi – Abilitazione Formazione Educational
  • Titolo di abilitazione professionale – Silp Milano
  • Laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano punteggio di 100/100 con lode e diritto di pubblicazione.

Cosa ci si porta a casa dai miei corsi

Uno degli aspetti più stimolanti del mio lavoro è dato dalla possibilità di entrare in relazione con le persone ad un livello che solitamente non si raggiunge negli scambi quotidiani.

Lo faccio in punta di piedi e ponendomi in ascolto dei bisogni di ciascuno.

Sono una grande fan del feedback che penso sia il miglior regalo da chiedere alle persone con cui ci relazioniamo.

Non è sempre facile accettarli e non vi nego che al termine di ogni giornata formativa quando guardo la busta contenete i feedback dei partecipanti sento sempre un piccolo tuffo al cuore, mi chiedo se sono riuscita a trasmettere la passione per gli argomenti trattati, se ho aiutato ognuno di loro a portarsi a casa uno strumento utile (e pratico) per facilitare le relazioni o per iniziare i passi verso il cambiamento….

Se questo emerge posso ritenermi soddisfatta del lavoro fatto: portare profondità, riflessione e cambiamento attraverso percorsi divertenti e tematiche importanti trattate con leggerezza è un focus a cui non voglio rinunciare. 

Essere d’aiuto agli altri attraverso il proprio lavoro è il più bel regalo che ognuno possa fare a se stesso.

Grazie quindi a tutti coloro che mi lasciano feedback onesti e sinceri (rigorosamente anonimi), è un grande aiuto perchè anche io possa riuscire a raggiungere i miei obiettivi e a mantenere alta la qualità del mio lavoro!

Cosa ti è piaciuto di più della formazione sul sequestro Emotivo?

 Aver sorriso quando mi sono rivista in alcuni video
–  La semplicità dell’esposizione (riscontrato in 2 commenti)
–  Il coinvolgimento ed il confronto con tutti
–  Tutto veramente interessante
–  Distinguere le emozioni e le intenzionalità
–  Percorso perfetto, da elemento pratico a teoria a esempi multimediali
–  6 minutitempo della scelta
–  La sincerità della docente
–  Il gioco di gruppo e la condivisione a posteriori
–  La relatrice 

Cosa ti porti a casa dalla formazione sull’Intelligenza Emotiva at work?

–  Una grande consapevolezza di come funziono

– I sorrisi e l’amicizia che è nata durante le giornate di formazione

– L’autenticità a cui voglio arrivare nelle relazioni

– Il coinvolgimento di trainer e partecipanti alla formazione

– Aver scoperto che ho talento nella negoziazione – aver imparato come uscire dal sequestro emotivo

– mi porto a casa il fatto di aver capito che prima di entrare in relazione con gli altri devo gestire il mio stato emotivo perchè la comunicazione funzioni davvero

– la riflessione sull’intenzionalità che a volte non mi è chiara e do per scontata

Che valore ha avuto per te l’assesment SEI?

–  Aver capito come funziono- La consapevolezza che posso imparare a gestire le emozioni- Ho finalmente capito quali sono le mie aree di forza e come mi possono essere utili nel lavoro e a casa- Non credevo di essere così orientato al risultato! Sono felicissimo!- Misurare scientificamente le mie skills e sapere che le posso allenare è stato davvero fantastico!- La restituzione è stata bellissima, un confronto approfondito e “chirurgico” su come funziono!#SeiAssessment #SixSeconds #SelfAwareness #SelfManagement #SelfDirection


Cosa hai imparato su di te dal Drawing Right? Cosa ti è piaciuto di più del corso?

– Ho scoperto che ho un talento inutilizzato e che posso arrivare a fare cose impensate (il mio cavallo era davvero spettacolare :-))- La professionalità della docente- La parte della diversity, di come ognuno di noi guardi alla realtà in modo differente e di che valore ci sia in questo- La condivisione dell’esperienza- La modalità semplice e diretta di affrontare tematiche molto importanti con leggerezza#Diversity #DrawingRightPerformance #Talento #Divertimento


Cosa hai imparato su di te durante il team coaching sui valori aziendali? Un parere sul coach?

– Ho scoperto il valore della fiducia lavorando in team- Ho capito che non tutti partiamo dagli stessi valori ma che il confronto è importante per lavorare insieme- ora so per certo che siamo un grande team- Non avevo idea che ci fossero così tanti aspetti su cui interrogarsi! Interessante!- la coach ha creato subito un bellissimo clima d’aula spronandoci (con gentilezza) a metterci in gioco- Tosta la coach! Ci ha trasportato in una dimensione che non conoscevamo con ironia ma senza “mollare” su nulla! WOW#Teamcoaching #Valori #lavorare insieme


Cosa ti porti a casa dalla Wellness Week?

– Consapevolezza! Di me e di come spesso tendo ad agire con il “pilota automatico” inserito- E’ stata un’esperienza ricca di spunti, ho partecipato ai moduli sulla comunicazione efficace alla prossima edizione completerò le ultime pillole formative, non vedo l’ora!- Il feedback! ho capito che è proprio una cosa diversa da quella che pensavo io! Adesso si tratta di esercitarsi!- Ho apprezzato moltissimo il metodo: per ogni pillola formativa un gioco e una discussione, solo alla fine la parte teorica ma che a quel punto avevo già sperimentato e ho quindi ricordato con facililtà#wellness #sofrskills #motivazione


Cosa cambia per te dopo il lavoro di team building sul brain style?

–  So che devo avere cura della comunicazione quando parlo con i colleghi non dando per scontato che capiscano le mie intenzioni

– La Change map mi ha aiutato a capire che le emozioni non gestite sono spesso la causa del fallimento del cambiamento! La cosa interessante e che possiamo imparare a gestirle e a “sfruttarle” a nostro vantaggio! Questo non lo sapevo e mi piace un sacco

– Ho capito che un gruppo non è per forza un team e che serve una guida e tanto impegno per diventarlo!#IntelligenzaEmotiva #TeamBuiding #ChangeMap #ResistanceCircle #BrainStile #BrainBrief #neuroscienze


Cosa ti porti a casa dalla formazione di oggi? Cosa hai apprezzato dell’aula?

– Il divertimento! Bellissimi i video e la modalità interattiva di gestione dell’aula! Il tempo è volato

– Il lavoro sui talenti e sulle intelligenze multiple mi ha aperto un modo…

– L’ironia e il modo in cui abbiamo affrontato argomenti legati alla leadership in modo molto differente da quanto ho sperimentato in altri corsi

– il passaggio sui valori e sulla motivazione è stato molto forte; devo rivedere le mie priorità

– Il valore del feedback e l’importanza della resilienza#Motivazione  #Cambiamento #Sospensionedelgiudizio


Cosa hai apprezzato del corso Deep Impact Brain Leadership?

– La professionalità della docente

– Il fatto che i contenuti fossero veicolati in maniera divertente

– I giochi d’aula che ci hanno obbligato ad uscire dall’area di confort

– Il materiale e gli esercizi molto pratici che potrò utilizzare anche dopo la fine del corso

– I contenuti legati a come funziona il cervello! Non immaginavo fosse così importante approfondire tematiche neuroscientifiche per essere un buon leader, e invece…. Super interessante! 

– L’aspetto sulla comunicazione intenzionale che va decisamente oltre le tecniche comunicative spicciole che secondo me non funzionano!#leadership #comunicazioneintenzionale


Cosa hai apprezzato del corso sulla genitorialità & intelligenza emotiva?

– Gli argomenti trattati

– Lo stile di conduzione dell’aula

– La possibilità di confrontarci su argomenti che ci stanno a cuore

– Il divertimento e i contenuti! E’ la prima volta che mi capita di divertirmi così tanto ed imparare facendo un corso!

– Gli esercizi da proporre alla famiglia e i materiali che ci sono stati lasciati.

– la chiarezza dell’esposizione e la profondità dei contenuti trasmessi però con leggerezza e competenza

– la disponibilità e l’ascolto che ho percepito nei miei confronti e in quelli degli altri partecipanti#genitoreallenatoremotivo #softskillsforparents